Chiropratica

Operatore: Antonio Orlandi


La Chiropratica Scienza moderna con visione e sensibilità classica.

 

La chiropratica si occupa dei sistemi nervoso, muscolare e scheletrico, considerati come unico.

 

Fondamentale interesse è rivolto a funzione e struttura di colonna vertebrale, sacro, arti, gabbia toracica e loro rapporti con cranio, articolazione temporo-mandibolare ed occipite. L’obiettivo è stimolare o attenuare l’azione del sistema nervoso e facilitare il benessere naturale del corpo.

 

La professione nasce negli USA oltre 120 anni fa ed è oggi presente in tutto il mondo con oltre 160 milioni di trattamenti all’anno. E’ inoltre riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Il Governo Italiano considera la chiropratica una professione sanitaria primaria (art. 2, comma 335, legge 244/07), ma essa non può, ne’ vuole, sostituirsi alla medicina.

 

Durante la prima consultazione è raccolto il quadro clinico generale (e.g. storia ed obiettivi personali, esami di tipo ortopedico, neurologico, di laboratorio o di diagnostica per immagini), è eseguita una valutazione chiropratica (e.g. analisi posturale e stabilometrica, esame della deambulazione, palpazione statica e dinamica, test muscolari) e, quando indicato, è svolto il trattamento.

 

Il trattamento, detto “aggiustamento”, consiste di mobilizzazioni passive del corpo con procedure manuali e/o dispositivi. I tempi di applicazione sono di norma brevi, ma sono valutati di volta in volta. L’assistito può rimanere vestito. Il percorso complessivo prevede una serie di sedute (3-10) e una di valutazione finale. A questa serie, in accordo con l’assistito ed eventualmente il suo medico, possono seguire altre sedute. Sono anche fornite indicazioni e strumenti per migliorare alimentazione, consapevolezza ed esercizio fisico, al fine di minimizzare frequenza ed intensità delle potenziali ricadute e favorire il benessere nelle attività quotidiane.

 

La chiropratica può ricoprire così un ruolo intermedio tra alcune delle branche della medicina (in particolare reumatologia, neurologia, ortopedia, medicina interna e generale) ed è indicata a qualsiasi età, genere, stato di salute, come prevenzione, modalità unica o in associazione ad altre terapie.

 

In generale, è possibile aspettarsi: riduzione del dolore, aumento della mobilità, miglioramento dell’equilibrio e sviluppo della propriocezione (e.g. sviluppo della consapevolezza corporea e postura corretta), diminuzione delle tensioni muscolari e, per via di riflessi neurofisiologici, anche il miglioramento di alcuni disturbi di tipo organico (e.g. problemi digestivi, coliche infantili, pseudo angina pectoris e certe forme d’asma).


Appuntamenti:

c/o  Segreteria Centro Natura o Cellulare: 334 800 8719

Orari:

LUN (14.30-19.30), GIO’ (9.30-14.00), SAB (15-18)

Tariffe:

PRIMA CONSULTAZIONE E TRATTAMENTO:

€ 130,00 ( € 100,00  per i soci Sport Natura)

TRATTAMENTI SUCCESSIVI:

€80,00