Zen

zenIncontri di meditazione
con Sensei Tenzan
Alessandro Mattioli


Il Buddhismo Tantrico Shingon è stato portato in Giappone dalla Cina nell’806 d.C. dal monaco Kukai (Kobo Daishi).

Si tratta di una pratica in cui il gesto (mudra), la parola o respirazione (mantra) e l’idea, visualizzazione o concentrazione della mente (mandala) si armonizzano in un tutt’uno. Essendo completo in questi aspetti e sviluppando una forte energia interna, era la pratica spirituale seguita dalla maggior parte dei samurai, che cercavano una disciplina che li liberasse dalla paura del combattimento e della morte.

Il monaco Shingon Tenzan (Alessandro Mattioli) è l’unico monaco buddhista occidentale che ha ricevuto un Kyoshi Menkyo (certificato di trasmissione della pratica e autorizzazione all’insegnamento) ufficiale dal Maestro Sensei Eimei Kawakami, Abate di Kunimiyama Daikokuji di Kagoshima in Giappone, per insegnare lo Zazen della scuola Shingon.

Per la pratica è necessario un vestiario comodo, lo zafu (o qualcosa su cui sedersi come un cuscino o un panno arrotolato); si pratica a piedi nudi.

Inizio attività  2 ottobre 2017
Fine attività  6 giugno 2018


Orari e costi

mercoledi 21:30-22:30

 

Lezione di prova (da prenotare telefonicamente il giorno stesso) €6,00

Mensile  1 lez/sett  € 39,00

Lezione singola € 13,00

Tessera 10 ingressi € 110,00

 

(Per possessori di Tessera sport natura)

Formula scontata per un’iscrizione minima di 3 mesi o annuale

Sconto 10% Studenti (fino a 30 anni d’età) e possessori Carta giovani solo sull’iscrizione mensile

 

Corso di Zen a Bologna